Tra la defecazione e il mito: mettere l'utente al centro

Tra la defecazione e il mito: mettere l'utente al centro